Home | Contatti | Newsletter | Libri & Dvd | Collaborare

Introduzione  |  Centro storico  |  Residenze estive  |  Ring  |  AltrE ATTRAZIONI  |  Personaggi  |  Eventi  |  HoteL & PENSIONI  |  Voli

 

 

 


 

 

HomePersonaggi

Sigmund Freud

 

 

Sigmund Freud nacque a Freiberg nel 1856 e morì a Londra nel 1939. Laureatosi in medicina ed ottenuta la docenza in neuropatologia, studiò a Parigi con il celebre Charcot il fenomeno dell'isterismo e gli effetti dell'ipnosi, utilizzata come possibilità per il paziente di incanalare le emozioni per vie normali.

 

Successivamente rinunciò al metodo ipnotico per adottare una nuova terapia, il metodo delle associazioni libere, per il quale si aiuta il malato in stato di veglia a vincere, attraverso una catena di associazioni naturali, le amnesie che nascondono le situazioni affettive perturbatrici.

 

Fu il fondatore della psicanalisi che, lungamente boicottata, ebbe finalmente il riconoscimento ufficiale quando a Freud venne conferito il premio Goethe della città di Francoforte (1930). Dopo l'occupazione dell'Austria da parte tedesca, si stabilì a Londra.

 

Freud visitò più volte l'Italia e ne descrisse il Rinascimento in alcune sue opere. Tra i suoi pazienti famosi si segnala il compositore Gustav Mahler mentre tra i personaggi storici analizzati nelle sue opere figurano Mosè e Leonardo da Vinci.

 

Le opere più note sono "Sulla teoria dell'attacco isterico", "Progetto di una psicologia", "L'interpretazione dei sogni", "Tre saggi sulla teoria sessuale", "Un ricordo d'infanzia di Leonardo da Vinci", "Storia del movimento psicoanalitico", "Introduzione alla psicanalisi" e il "Compendio di Psicoanalisi".

 

 

© 2015 TutttoVienna | www.tuttovienna.info | www.tuttobaviera.it