Home | Contatti | Newsletter | Libri & Dvd | Collaborare

Introduzione  |  Centro storico  |  Residenze estive  |  Ring  |  AltrE ATTRAZIONI  |  Personaggi  |  Eventi  |  HoteL & PENSIONI  |  Voli

 

 

 


 

 

HomePersonaggi

Gli Strauss

 

Johann Strauss senior

 

Johann Strauss senior (Vienna, 1804-1849), detto il "Padre del Valzer", studiò violino ed armonia, suonò come orchestrale e si unì nel 1823 al quartetto Lanner.

 

Nel 1826 organizzò un piccolo complesso di 14 elementi che crebbe rapidamente in numero e fama e con il quale intraprese numerosi viaggi di concerto in molte nazioni europee.

 

Nel 1845 si stabilì a Vienna dove ebbe il posto di maestro di ballo alla corte imperiale e dove, dopo il successo incontrato dai suoi primi valzer, ne compose e pubblicò 152. Scrisse inoltre numerose musiche di danza: polke, quadriglie, etc. Compose la famosa "Radetzky-Marsch" (la Marcia di Radetzky) che ogni anno chiude il celebre concerto di Capodanno a Vienna.

 

Suo figlio Johann Strauss junior (Vienna, 1825-1899), detto il "Re del Valzer", a 19 anni esordì in pubblico come direttore d'orchestra in un noto albergo di Vienna. Nel 1849, dopo la morte di Johann senior, assunse gli orchestrali del padre e li unì ai suoi creando una grande orchestra che si esibì con successo in Europa e America.

 

Johann Strauss junior

 

Scrisse numerosissime composizioni musicali per la danza tra le quali i celebri valzer "Sul bel Danubio blu", "Storie del bosco viennese", "Vita d'artista" e "Sangue viennese". Compose inoltre numerose operette fra le quali "Il carnevale di Roma", "Una notte a Venezia" e "Lo zingaro barone".

 

Con lui nasce l'operetta di tipo viennese sullo slancio del valzer che portò con le sue frizzanti melodie ad un riconoscimento di pubblico e critica. Fu senza dubbio il talento più notevole della famiglia Strauss che conta anche i suoi fratelli Joseph ed Eduard.

 

Joseph Strauss (Vienna, 1827-1870) diresse l'orchestra del fratello Johann, compose numerose musiche per danza che non ebbero molto successo, scrisse alcune operette tra cui la più nota è "Frühlingsluft", conosciuta in Italia come "Primavera scapigliata".

 

Eduard Strauss (Vienna, 1835-1916) compose senza molta fortuna diverse musiche per danza, accompagnò il fratello Johann in numerosi spettacoli e diresse la sua orchestra nelle tournees in Europa ed America. Il suo valzer più noto è "Doctrinen". Dopo la morte dei fratelli, nel 1907, bruciò gran parte degli spartiti originali degli Strauss distruggendone così la maggior parte del patrimonio musicale.

 

 

© 2015 TutttoVienna | www.tuttovienna.info | www.tuttobaviera.it